Domenico Flocco - Figli dimenticati Visualizza ingrandito

Domenico Flocco - Figli dimenticati

944

Nuovo

Nulla Die sine Narrativa, 143 pagine.

Maggiori dettagli

14,00 €

Dettagli

Attraverso lo sguardo di un ragazzo, Figli dimenticati indaga sulla miseria che seguì la Seconda Guerra Mondiale. Le visite ai campi della fame, i racconti dei soldati, le domande innocenti di chi non capisce perché al mondo esistano conflitti così devastanti; e poi il ricordo di Ungaretti, fante in mezzo agli altri, gentile anche con i più semplici. 

Dalle parole di un figlio che ha ascoltato la testimonianza della generazione precedente, le vicende di chi c'era si intrecciano e rimangono sulla pagina, strumento per chi non ha potuto vedere, ma, lo stesso, non intende dimenticare. 

Sullo sfondo anche l'amore per la giovane Chiara, le amicizie che rimangono e il dolore della perdita, che Il protagonista dovrà imparare ad accettare. 

Domenico Flocco viene da un’umile famiglia operaia. È nato a Ferrandina, in Basilicata, nel 1967, e vive ancora nella sua terra. Ha pubblicato I campi della fame e altri racconti, Youcanprint – Encomio con Menzione d’Onore al Premio internazionale Michelangelo Buonarroti 2016.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Domenico Flocco - Figli dimenticati

Domenico Flocco - Figli dimenticati

Nulla Die sine Narrativa, 143 pagine.

Scrivi una recensione