Raffaella Di Vincenzo - La signora del Simposio Visualizza ingrandito

Raffaella Di Vincenzo - La signora del Simposio

064

Nuovo

Il vino e le donne nella società pre-romana e romana.

99 pagine, Nulla Die Nuovo Ateneo.

Maggiori dettagli

11,00 €

Dettagli

Il vino, nella sua valenza culturale e cultuale, ha rivestito un’enorme importanza nelle civiltà del Mediterraneo antico e, ancora oggi, rappresenta un ‘alimento’ per eccellenza da amare e studiare. Questo agile saggio tende a porre l’accento sull’importanza del vino come alimento e indaga, nei dettagli, la complessità del suo rapporto con la sfera del femminile: il vino e la donna, le bevande alcoliche e l’io femminile, originariamente collegati, entrati in contrasto, secolo dopo secolo, a causa di una visione del mondo capovolta e maschilista. 

Raffaella Di Vincenzo è nata a Roma dove vive e lavora. Archeologa sul campo, libera ricercatrice e studiosa di storia locale, ha pubblicato per Nulla die il saggio Il Pasto Frugale. La valenza socio-politica del cibo a Roma fra Repubblica e Impero. 

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Raffaella Di Vincenzo - La signora del Simposio

Raffaella Di Vincenzo - La signora del Simposio

Il vino e le donne nella società pre-romana e romana.

99 pagine, Nulla Die Nuovo Ateneo.

Scrivi una recensione