Mario Arena - Randagio Visualizza ingrandito

Mario Arena - Randagio

392

Nuovo

183 pagine, Parva Res.

Maggiori dettagli

16,00 €

Dettagli

Randagio è la storia di un conflitto tra padre e figlio. Il genitore è libertino, ma diviene autoritario nei confronti del suo ragazzo che, a duro prezzo, si affranca dal giogo paterno e dal disagio. 

Il romanzo descrive, nella instabilità, le tappe di vita dall’infanzia all’età adulta in cui il protagonista scoprirà il sesso e poi la tossicodipendenza. Un percorso altalenante, di sofferenza ma anche di riscatto, che lo porterà a un radicale cambiamento e a riprendere gli studi interrotti in adolescenza. Seguiranno delle lauree, un matrimonio e una profonda trasformazione.

Mario Arena è nato a Palermo e vive a Mazara del Vallo. È uno psicologo, da anni si occupa di tossicodipendenza. Nel suo percorso professionale, ha lavorato in comunità residenziali per minori e in comunità per minori immigrati non accompagnati. È stato docente in corsi di formazione e ha collaborato ad alcuni progetti rivolti ad anziani, immigrati e lavoratori. Svolge la professione anche nel suo studio privato. 

Il suo sito internet è: www.marioarena.it

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Mario Arena - Randagio

Mario Arena - Randagio

183 pagine, Parva Res.

Scrivi una recensione