Luigi Sturniolo - Indipendenza Visualizza ingrandito

Luigi Sturniolo - Indipendenza

9788869152276

Nuovo

Isbn: 9788869152276

Nulla Die Nuovo Ateneo, 71 pagine.

Maggiori dettagli

9,00 €

Dettagli

«Nominare è atto politico. Ogni idea di trasformazione sociale crea le proprie parole. Intorno alle parole fondamentali si costruisce un pensiero. Le azioni si collocano dentro un orizzonte di senso e questo è descritto attraverso un lessico che le racconta. Il conflitto, modalità ineludibile attraverso la quale si afferma un mondo che emerge oltre l’esistente, si inscrive in un corso politico nuovo a partire da parole nuove.»

E indipendenza è parola nuova. Nuova e diversa da autonomia.

Luigi Sturniolo, nato nel 1961 a Messina dove vive, è bibliotecario presso la Biblioteca Regionale Giacomo Longo di Messina. 

Ha pubblicato:

Ponte sullo Stretto e mucche da mungere (curatore e coautore), 2009; La politica dei disastri (ebook), insieme a Antonello Mangano, 2010; Le ragioni del No Ponte (ebook), 2011; Il Ponte sullo Stretto nell’economia del debito (curatore e coautore), 2013; Assolto per non aver compreso il fatto, insieme a Nina Lo Presti, 2017.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Luigi Sturniolo - Indipendenza

Luigi Sturniolo - Indipendenza

Isbn: 9788869152276

Nulla Die Nuovo Ateneo, 71 pagine.

Scrivi una recensione