Guglielmo Aprile - Teatro d'ombre Visualizza ingrandito

Guglielmo Aprile - Teatro d'ombre

658

Nuovo

111 pagine, poesia nulla die.

Isbn:9788869152658

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Maggiori dettagli

13,00 €

Dettagli

(...) noi non siamo

che il sogno di una nuvola

che passa

e su queste tremule torbide acque

si specchia: ti distrai,

guardi un attimo il telefono

o una sconosciuta in bici che ride

senza ragione, pedalando in fretta,

poi rialzi gli occhi

e il cielo è tornato vuoto, e vuota anche

la strada – forse lo hai solo sognato

che qualcuno la attraversasse.

Guglielmo Aprile è nato a Napoli nel 1978. Attualmente vive a Verona, dove si è trasferito da una decina di anni per insegnare. È stato autore di alcune raccolte di poesia, tra le quali Il dio che vaga col vento (Puntoacapo Editrice, 2008), Nessun mattino sarà mai l’ultimo (Zone, 2008), L’assedio di Famagosta (Lietocolle, 2015), Calypso (Oedipus, 2016); Il talento dell’equilibrista (Ladolfi, 2018). Per la saggistica, ha collaborato con alcune riviste con studi su D’Annunzio, Luzi, Boccaccio e Marino, oltre che sulla poesia del Novecento.

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Guglielmo Aprile - Teatro d'ombre

Guglielmo Aprile - Teatro d'ombre

111 pagine, poesia nulla die.

Isbn:9788869152658

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Scrivi una recensione