Cesare Simiele - Attraverso il nulla, su una barca che affonda Visualizza ingrandito

Cesare Simiele - Attraverso il nulla, su una barca che affonda

242

Nuovo

iCanti Nulla Die, 49 pagine.

Isbn: 9788869153242

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Maggiori dettagli

11,00 €

Dettagli

Le poesie di Attraverso il nulla, su una barca che affonda hanno il dovere di esorcizzare il Nulla: quello esterno, colmo di cose vane, utili solo a distrarre; quello intimo, esistenziale, comune agli uomini di tutti i tempi, che all’idea della morte, già dai primi anni di vita, vedono aprirsi una voragine sotto i piedi.

Lo spirito e le parole che compongono le poesie di questa silloge sembrano pervasi di negatività e pessimismo, ma la verità è che tali poesie manifestano una volontà di reazione dell’uomo alle proprie condanne. Esse sono un inno alla vita, altrimenti non avrebbero senso di esistere.

Cesare Simiele è nato nel 1990, vive a Vitulano (BN) ed è alla sua prima pubblicazione.

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

La collana I Canti della Nulla die celebra la regina della letteratura in ogni epoca: la poesia.
L’editore vi presenta dieci volumi alla volta. Il secondo numero, Echi, ospita i libri di nove poeti contemporanei e un poema di Victor Hugo pubblicato per la prima volta in traduzione italiana.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Cesare Simiele - Attraverso il nulla, su una barca che affonda

Cesare Simiele - Attraverso il nulla, su una barca che affonda

iCanti Nulla Die, 49 pagine.

Isbn: 9788869153242

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Scrivi una recensione