Massimo Triolo - Le forme del visibile Visualizza ingrandito

Massimo Triolo - Le forme del visibile

986

Nuovo

iCanti Nulla Die, 131 pagine.

Isbn:9788869152979.

La collana I Canti della Nulla die celebra la regina della letteratura in ogni epoca: la poesia.
L’editore vi presenta dieci volumi alla volta. Il primo numero, Sussurri, ospita i libri di dieci poeti
contemporanei.

Maggiori dettagli

11,00 €

Dettagli

La poesia di Massimo Triolo si fa qui lucidissima e fortemente evocatrice, vessillifera di luce anche quando l’ombra sembra prevalere su tutto. 

Il titolo rimanda a una cristallina forma di evidenza non conseguita attraverso lo scavo e l’interiorizzazione, ma figlia di uno spontaneismo creativo che la riconduce all’urgenza concreta di più di una vita, ovvero di tutte le vite che l’autore chiama a testimonianza per descriversi narrandole. 

Lo stile ha ritmi impeccabili e l’essenziale non è mai stato tanto ricco e conchiuso. 

Massimo Triolo nasce ad Arezzo il 18/08/1977. Pubblica le sillogi poetiche: Due chiacchiere con il diavolo, Zona; In ritardo sulla scena, Akkuaria; Acini di sangue, Ensemble; Occhio e assenza, Raffaelli; Trilogia dell’estasi, Transeuropa (scritto a quattro mani con G. Tocci); Due ali di fiamma, Nulla Die. Sono di recente uscita un suo romanzo dal titolo Innocenza e altre deviazioni, Nulla Die; e la raccolta di racconti Raso rosso, Eretica.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Massimo Triolo - Le forme del visibile

Massimo Triolo - Le forme del visibile

iCanti Nulla Die, 131 pagine.

Isbn:9788869152979.

La collana I Canti della Nulla die celebra la regina della letteratura in ogni epoca: la poesia.
L’editore vi presenta dieci volumi alla volta. Il primo numero, Sussurri, ospita i libri di dieci poeti
contemporanei.

Scrivi una recensione