Gerardo Rizzo - La fata e la lupa Visualizza ingrandito

Gerardo Rizzo - La fata e la lupa

683

Nuovo

 Romanzi Nulla Die, 163 pagine.

Isbn: 9788869154683

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Maggiori dettagli

15,00 €

Dettagli

La scomparsa di un notaio, che parte da casa per un affare e non fa ritorno. Un delegato di pubblica sicurezza, veneto a Messina per punizione, che si barcamena tra ipotesi di suicidio, omicidio, di sparizione volontaria, rapimento. Una città vivace, con un porto ancora attivo che ne è il fulcro, ma alle prese con una crisi economica ormai conclamata e una delinquenza diffusa. Una lotta politica accesa, che non risparmia colpi bassi. Un incontro/scontro tra due facce di un’Italia ancora giovane. Un pretesto per
raccontare una città che, almeno in quella forma, non esiste più da oltre cent’anni.

Gerardo Rizzo, messinese, vive e lavora a Castelfranco Veneto. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni, individuali e collettanee, di carattere saggistico. Negli ultimi anni i suoi interessi sono rimasti quelli per la Storia, ma indirizzati verso la forma narrativa: ha pubblicato La scellerata setta nel 2016 e Lettere da Salina nel 2019, entrambi per le edizioni Di Nicolò. La Fata e la Lupa è il suo terzo romanzo.
Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Gerardo Rizzo - La fata e la lupa

Gerardo Rizzo - La fata e la lupa

 Romanzi Nulla Die, 163 pagine.

Isbn: 9788869154683

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Scrivi una recensione