Luca Quattrini - Diasporo Visualizza ingrandito

Luca Quattrini - Diasporo

607

Nuovo

Poesia Nulla Die, iCanti, 135 pagine.

Isbn: 9788869154607

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.



Maggiori dettagli

13,00 €

Dettagli

La poesia di Diasporo nasce da un’espansione tentacolare, procede per una dinamica a scarti, di episodi disgiunti, diacronici, sul fondo di una società narcotizzata e di un presente cieco. La scelta di evadere da una pronuncia solo privata declina una liricità scissa e ricomposta, tra tensione individuale – un soggetto mutilo ma investito di una missione quasi sacrale – e motivo storico-civile. Nel testo si snoda l’eco di una spiritualità mai rimossa, la dolorosa riflessione sul Novecento e uno sguardo non rassegnato all’ineffabilità dell’oggi, dove il trauma per i valori tramontati o drammaticamente in torsione emette duro il richiamo a un’inalienabile radice umana. E se per eccesso di trame viene meno la possibilità stessa di connessione, nel frammento si riconosce traccia residuale di totalità.

 

Luca Quattrini nasce a Pavullo nel Frignano (MO) nel 1974. Dopo il conseguimento della Laurea in Storia Contemporanea, prosegue il percorso formativo con un Master in Geopolitica (Sioi-Limes) e con un secondo corso di studi universitari in Antropologia, religione e civiltà orientali. Per oltre quindici anni libraio, nel 2020 esordisce con la silloge Cortometrico (Chipiùneart).

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Luca Quattrini - Diasporo

Luca Quattrini - Diasporo

Poesia Nulla Die, iCanti, 135 pagine.

Isbn: 9788869154607

Preferisci la versione digitale? Clicca qui per averla.



Scrivi una recensione