Availability: Disponibile

Aquilino – Poesie matte

Autore:Aquilino
ISBN: 9788869155758

16,00 

Nulla Die Ragazzi, 101 pagine.

ISBN: 9788869155758

Categoria: ISBN: 9788869155758

Descrizione

Parole. 

 

Come particelle elementari in un acceleratore. Si attraggono, si respingono, si combinano, generano. Là concetti di massa, energia, velocità. Ai quali si aggiunge la casualità. Qui significato, significante, motivazione, e altrettanta casualità. Per fare nuove scoperte e per capire il mondo. Il tutto in uno spazio-tempo da esplorare con la mente aperta a ogni possibilità. Da dove si parte? Da un muro, da un oggetto, da un volto, ma anche da accostamenti a caso, da una rima, da creazioni altrui, da un colore, da sensazioni, suggestioni, emozioni…

 

Si parte senza sapere dove si arriva, perché quando ci si illude di avere tutto sotto controllo è il momento in cui lo si perde. Fare poesia appartiene a tutti, perché tutti abbiamo nell’animo momenti di sintesi che sembrano inesprimibili, e tutti abbiamo diritto a giocare con le parole.

 

Aquilino Salvadore, in arte Aquilino, nato a Tradate (Varese), vive a Oleggio (Novara). Ex insegnante, ha pubblicato più di sessanta libri. Drammaturgo e regista, coordina una compagnia teatrale di ragazzi dai tredici ai diciotto anni e un gruppo di giovani diversamente abili. Ha vinto numerosi premi di letteratura e di teatro: www.aquilino.biz.

Informazioni aggiuntive

Autore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aquilino – Poesie matte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *