Availability: Disponibile

Valentina Belgrado – Eloheinu

ISBN: ‎9788869151385

11,00 

Ipazia e Ipazia sembrano gemelle: stesso volto, stessa statura, stessi colori. 

Se non fosse per il nome, tutti penserebbero che sono per davvero sorelle. Invece, abitano nel medesimo paese e frequentano la stessa scuola, ma non hanno alcun vincolo di parentela. Ciò che le lega, in profondità, è qualcosa di molto più subdolo e complesso. Un complicato groviglio di eventi intrecciati tra loro in maniera non sempre casuale. Una dialettica misteriosa e imperscrutabile tra due famiglie diverse, eppure convergenti in un unico tragitto nella costruzione del loro avvenire. Una dolorosa malattia congenita, da una parte, e un passato indecifrabile e luttuoso, dall’altra, destinati a sovrapporsi in un presente solo potenzialmente speranzoso ma cupamente e realisticamente irreversibile per entrambe le bambine. 

Nell’ambiguità semiotica di un ebraismo trasfigurato in qualcos’altro, la soluzione si profila all’orizzonte, a prezzo di inevitabili perdite e di amputazioni affettive, attraverso la faticosa revisione delle premesse. E con il ribaltamento totale delle apparenze.

Nata a Firenze (1975), si è laureata in Letteratura Teatrale Italiana nella sua città, per trasferirsi successivamente ai Castelli Romani, dove vive con il marito e il figlio.

Prima di Eloheinu, ha pubblicato poesie su riviste e antologie, recensioni a libri e film su riviste e un romanzo in formato eBook.

Categorie: , ISBN: ‎9788869151385

Descrizione

87 pagine, Parva Res.

Isbn: ‎9788869151385

Informazioni aggiuntive

Formato

,

Autore