Availability: Disponibile

Valeria Pinti – Artemisia e la maledizione di Eucheria

ISBN: 78c4e38e3a76

16,00 

«Gina per carità, la spaventi con i tuoi modi bruschi.»

 

Ad Artemisia va quasi di traverso la tisana bollente da cui aveva appena bevuto il primo sorso, ma già sembrava fare l’effetto cantato dalla zia Gina.

 

La zia Elisa si siede al tavolo e guarda la nipote dicendole in tono dolce e calmo: «Quello che mia sorella voleva dirti, magari in modo un po’ brusco, è che siamo streghe e quindi tu sei strega e ora che hai dodici anni diventerai una strega a tutti gli effetti e i tuoi poteri fioriranno giorno dopo giorno.»

 

 

 

Valeria Pinti è romana e vive a Zurigo. Ha una laurea in fisica e un dottorato in scienze ambientali. Autrice di numerosi saggi scientifici, con Nulla die ha pubblicato i romanzi Ada e Il paradosso della sfinge (con Martina Moyola Espen).

Categorie: , ISBN: Romanzi Nulla Die, 187 pagine. Isbn: 9788869152559

Descrizione

Romanzi Nulla Die, 187 pagine.

Isbn: 9788869152559

Informazioni aggiuntive

Formato

,

Autore

Ti potrebbe interessare…