Availability: Disponibile

Maria Piera Lo Prete – Insensatezze

ISBN: N/A

9,00 15,00 

Poesia Nulla Die, iCanti, 72 pagine.

Isbn: 9788869156144 Categoria:

Descrizione

Non è vero che il mondo è menzogna eterna; il mondo è così come si mostra, senza parvenza, nella sua natura grottesca, oscillante tra il bene e il male, asservito al piacere e prodigo di inganni; turbolento, feroce, disumano quanto basta per dilungarsi sino all’altra sponda, per sussurrare all’altro: via di qua, non conosco la tua dignità, la tua appartenenza al mondo.

Ti seguirò fino al confine, ti ruberò la coscienza, guai a te, uomo del mondo che verrà. Ci è stato detto moltiplicatevi e noi indignati temiamo l’estinzione, come larve accecate dal fumo. Siamo i messaggeri di un domani angoscioso. Siamo eterni e presenti, in questo delizioso inverno dell’anima.

Maria Piera Lo Prete (Taranto) laureata in Storia e Filosofia presso l’Università Aldo Moro di Bari.

Ha insegnato e collaborato con case editrici. Di recente ha iniziato a pubblicare le sue raccolte poetiche: Naufragio (2016), Al sole d’agosto (2020), Doppio passo (2021), La libertà può volare (2022), Passo di donna (2023), Identificazione di una donna (2023).

Sue poesie sono presenti in antologie ed enciclopedie di autori contemporanei.

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maria Piera Lo Prete – Insensatezze”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…