Availability: Disponibile

Salvatore Amato, Gian Luca Guillaume – Le burle del pastore

ISBN: 308caef0cff0

11,00 

Le burle del pastore è un’opera burlesca, comico-realistica ed erotica oscena che con occhio clinico, cinico e salace scandaglia i vizi e le debolezze umane. Un carosello di scenette facete e satiriche, una processione di personaggi arguti e gaglioffi che scivolano tra le pagine di questo volumetto, in un carnevale di costumi corrotti e cadute di stile comicissime, per porsi al lettore non solo come sollazzo e diletto, ma anche come una continua ricerca divertita della verità. Ne fanno tutti le spese; la satira non risparmia niente e nessuno. Dulcis in fundo, un gioiello d’ironia popolare, una piccola sezione di poesie giocose in dialetto romanesco.

 

 

Salvatore Amato è uno scrittore italiano. Ha pubblicato: Fra – fuori dal grigioNovelle criminaliLe parole perdute di Via Modesta Valenti e Alambicco narrativo, oltre a tantissimi altri racconti in numerose antologie.

 

Gian Luca Guillaume è un poeta e bibliofilo torinese. Fa parte del collettivo letterario L’Alcova letteraria. Ha pubblicato un prosimetro di taglio autobiografico intitolato L’oscurità tra le foglie (Nulla Die, 2017).

Categorie: , ISBN: 9788869153310

Descrizione

iCanti Nulla Die, 65 pagine.

Isbn: 9788869153310

Informazioni aggiuntive

Formato

,

Autore